Sanitari, ecco la nuova tendenza in fatto di estetica e colori

La voglia di tornare a decorare si riappropria in men che non si dica anche del settore dei sanitari. All’evento Cersaie 2018 erano presenti diverse novità davvero molto interessanti. Tra le altre, emergevano senza ombra di dubbio delle soluzioni ad un solo colore, oppure realizzate con un solo materiale.

I trend cromatici per i sanitari

Interessante notare come i trend attuali portino sempre di più a puntare sulle piastrelle decorate, sfruttando abilmente un insieme di giochi grafici e di colore. L’ornamento, quindi, sembra essere prepotentemente tornato alla ribalta, riuscendo a far trasparire, dei sistemi di posa particolarmente lontani nel tempo, come ad esempio le graniglie piuttosto che i battuti veneziani.

Si sta invertendo una tendenza stilistica

Quella che si sta affermando come la tendenza che investirà anche il prossimo anno è ormai ben chiara a tutti: il grande ritorno delle piastrelle decorate per il bagno. Chiaramente, il tutto con un’interpretazione rinnovata e decisamente più fresca in confronto al passato, visto che i brand l’hanno fatta loro con fantasia, ma anche con un pizzico di personalità in più.

Ecco finalmente il grande ritorno dei colori

Dopo diversi anni in cui le soluzioni cromatiche grigie andavano per la maggiore, così come i toni neutri, finalmente il colore si riappropria della moda per il bagno. Anche i sanitari, addirittura, lasciano definitivamente perdere la classica soluzione bianca, proprio per ripiegare su delle scelte cromatiche differenti, che si abbinino in misura più precisa ai rivestimenti.

La mattonella in ceramica

Come si può facilmente intuire, la mattonella in ceramica è probabilmente quella su cui si punta di più nel corso degli ultimi tempi. Infatti, c’è la possibilità di sviluppare dei pattern veramente formidabili, estremamente dinamici e d’effetto. Ad esempio, Pittorica è una nuovissima serie di piastrelle in gres che è stata realizzata da parte di Studiopepe per Ceramica Bardella e porta tante novità.

La novità di Pittorica

Ad esempio, Pittorica porta con sé una palette cromatica veramente di gran tendenza, che dà la possibilità di sfruttare tante forme, seguendo degli stili decorativi davvero all’avanguardia. Sono tre i formati che vengono messi a disposizione, ovvero rettangolare, quadrato e triangolare, con la bellezza di 14 tonalità che si possono combinare in modo del tutto personalizzato. È molto facile intuire come, in questo modo, si possano raggiungere risultati anche completamente diversi tra loro e, almeno potenzialmente, le linee compositive sono illimitate.