Arredo bagno, come scegliere i mobili risparmiando sulle spese

Doppio lavabo tondo in appoggio su piano di marmo

State cercando di rivoluzionare l’arredo bagno e avete intenzione di modificare completamente lo stile di questo ambiente? Non bisogna per forza di cose mettere in conto sempre delle spese elevate, visto che c’è anche la possibilità di scegliere degli elementi d’arredo risparmiando.

Arredo bagno e come rivoluzionarlo senza spendere troppo

Spesso e volentieri si decide di intervenire sull’arredo bagno. Attualmente ci sono tantissimi modelli sul mercato che permettono di modificare lo stile del proprio bagno. Il problema, però, è che piuttosto di frequente il budget diventa un vincolo troppo pesante da sopportare. Alcuni elementi d’arredo per il bagno presentano un costo veramente molto alto.

Un trucco molto interessante

Per poter risparmiare, la cosa migliore da fare è quella di evitare qualsiasi tipo di intermediari e cercare di fare riferimento solo al produttore. In questo modo, si può acquistare lo stesso modello che si è notato all’interno del negozio, ma chiaramente si spende una cifra notevolmente più bassa. Una strategia che torna utile in un gran numero di casi, quando il budget deve essere rispettato per forza di cose, ma al contempo è necessario rinnovare e innovare l’ambiente del bagno nella propria abitazione.

Un altro aspetto molto interessante riguarda la personalizzazione dei mobili che si trovano in bagno. È sufficiente un po’ di impegno e avere un po’ di tempo da parte ed ecco che i risultati possono essere veramente molto interessanti.

Il fai da te può tornare utile in questi casi

Chi ha un po’ di dimestichezza con il fai-da-te, infatti, ha la possibilità di realizzare, ad esempio, un utilissimo supporto oppure un porta asciugamani utilizzando una corda e delle mollette. Un’altra idea molto interessante è quella che prevede la creazione di una sorta di muro di specchi, fissandoli su una delle varie pareti.

Ordinare sul web i sanitari

Tra gli altri trucchi utili per risparmiare sull’arredo del bagno troviamo indubbiamente anche il fatto di ordinare sul web i sanitari, così come la rubinetteria. Si possono sfruttare, in tal senso, non solo i siti web specializzati, ma anche le vendite private. In questo modo, si potrà risparmiare un bel gruzzoletto. Il vantaggio è quello di poter mettere le mani su dei modelli che fanno parte delle collezioni di anni passati, ma che sono nuove. Quindi, vengono vendute in condizioni perfette, ma soprattutto vengono proposte a dei prezzi estremamente sconti, visto che si possono acquistare ad un prezzo tra il 50 e il 70% inferiore rispetto al loro costo normale.