Idee salvaspazio in bagno: ecco una serie di utili suggerimenti

salvaspazio in bagno

Avete bisogno di qualche idea salvaspazio in bagno? Allora questo è l’articolo che fa al caso vostro, dal momento che offre la possibilità di individuare una serie di interessanti soluzioni per sfruttare tutto lo spazio libero che è presente sulla parete oppure direttamente quello relativo alla porta.

C’è, in modo particolare, un’idea estremamente originale e anche decisamente facile da mettere in atto, che in realtà può tornare utile un po’ per l’organizzazione dell’intera abitazione. Ovvero, quella di usare una fascia elastica attrezzabile, che si può applicare a parete oppure agganciare direttamente alle porte e che permette di sfruttare degli spazi che, in caso contrario, andrebbero persi oppure che resterebbero totalmente e desolatamente vuoti.

Uno dei migliori strumenti più richiesti sul mercato è sicuramente la fascia elastica attrezzabile Tape, realizzata da parte di EVER Life Design. Il principale vantaggio connesso all’impiego di tale fascia elastica è sicuramente quello di poter organizzare in maniera estremamente funzionale l’organizzazione degli oggetti di minori dimensioni.

Un’idea che si può considerare, al contempo, particolarmente facile da mettere in atto e anche decisamente smart. Infatti, si tratta di una cinghia che viene realizzata in un tessuto tecnico, ma al tempo stesso pure elastico e decisamente resistente. Il fissaggio può avvenire direttamente a parete, sfruttando delle apposite staffe o, in alternativa, si può agganciare alle varie porte.

Inoltre, sono presenti anche delle particolari asole che sono previste per l’intera lunghezza della cinghia, che sono funzionali proprio all’integrazione di ganci e accessori, in maniera tale da realizzare un sistema flessibile e decisamente personalizzata. Un sistema che fa della leggerezza il suo punto di forza, riuscendo ad adeguarsi senza alcun problema sia alla zona giorno che alla zona notte. Vanno benissimo da inserire anche in tutti quegli angoli che si trovano in un ufficio piuttosto che in locali specifici, come ad esempio il bagno, il ripostiglio, la lavanderia o la cucina.

Non solo, dal momento che c’è la possibilità di far acquisire a tante superficie che altrimenti andrebbero inutilizzate, un alto grado di efficacia. Basti pensare alle specchiature dei serramenti interni e a battente, che di solito non vengono ritenuti utili sotto questo profilo. Insomma, si tratta di un sistema tanto rapido quanto efficiente che permette di modificare un certo spazio all’interno delle proprie mura domestiche, oppure per ricavare degli angoli salvaspazio in alcune stanze. Ci sono varie lunghezze, così come sono due le versioni che vengono proposte in commercio e si possono sfruttare per tanti scopi.